UMIDO ORGANICO    

COSA DEVI BUTTARE: avanzi di cibo, scarti di cucina, alimenti avariati sia crudi che cucinati, gusci d’uovo, semi e noccioli, fondi di caffè e filtri di the, pane raffermo, ossa e lische, gusci di crostacei, stuzzicadenti, tappi di sughero, fiori recisi e/o secchi, scottex e fazzoletti di carta usati, carta igienica, lettiere di piccoli animali domestici, ceneri spente di caminetti (imbustati), residui di giardinaggio (imbustati).

COSA NON DEVI BUTTARE: cibi ancora confezionati, materiali non compostabili (plastici, metallici, ecc).

RICORDA: i sacchetti per l’umido devono avere, pena il mancato ritiro, la scritta “compostabile”, predisponi le ramaglie legate, in apposite fascine da max 50 cm.

VETRO   

COSA DEVI BUTTARE: bottiglie di vetro (senza il tappo in metallo), vasi e altri contenitori (senza il coperchio in metallo).

COSA NON DEVI BUTTARE: lampadine, neon, specchi, contenitori in pirex, piatti e/o contenitori in materiali ceramici (porcellana. terracotta, ecc), contenitori in metallo etichettati Te/o F.

RICORDA: svuota sempre bottiglie e i vasi non è necessario risciacquarle, non occorre levare le etichette, conferisci sfuso all’interno dell’apposito contenitore da 40 lt con manico.

CARTA E CARTONE   

COSA DEVI BUTTARE: cartoni per bevande e alimenti (acqua, succhi di frutta, vino, latte, panna, sugo, zuppe, ecc.), vaschette portauova in cartone, fogli, volantini pubblicitari, quaderni, giornali, riviste, libri, scatoloni, cartoni delle pizze anche se unti (elimina i residui di cibo), imballaggi in Tetra Pack.

COSA NON DEVI BUTTARE: carta forno, carta accoppiata (quella usata per confezionare carne e pesce), carta plastificata

RICORDA: schiaccia sempre scatoloni e confezioni in modo da ridurre il volume dei rifiuti, togli sempre il cellophane dalle riviste prima di buttarle. Conferisci possibilmente all’interno di scatole in cartone.

SECCO  

COSA DEVI BUTTARE: cd e dvd, videocassette e floppy disk, aghi (protetti con cappuccio o altro), bacinelle, batuffoli di ovatta, calze, cerotti, cotton fioc, cosmetici, giocattoli, gomme da masticare, gomme da cancellare, penne, fiori finti, gomma, occhiali (senza le lenti in vetro), rasoi/lamette usa e getta, sacchetti per aspirapolvere, secchi, siringhe con il cappuccio, spazzole (per capelli, per abiti, per animali), spazzolini da denti, zerbini, ombrelli, pannolini e pannoloni, assorbenti, tubetti di dentifricio.

COSA NON DEVI BUTTARE:  tutto ciò che puoi riciclare.

RICORDA: i sacchetti devono essere semitrasparenti.

PLASTICA_LATTINE 

COSA DEVI BUTTARE: flaconi di shampoo/bagnoschiuma, flaconi di detersivi, vaschette portauova in plastica, in polistirolo, vasetti di yogurt, incarti di merendine e crackers, sacchetti in plastica per pasta, patatine, surgelati, coperchi in plastica di barattoli e contenitori vari, buste della spesa, cellophane, pellicole per imballaggio, cassette e reti per frutta e verdura, imballaggi in polistirolo, nylon, imballaggi con le bolle d’aria o in plastica espansa, bicchieri e piatti di plastica, vasi per fiori. Lattine in alluminio, contenitori in latta, banda stagnata, scatolame in latta o in metallo (ad esempio del tonno o dei pelati), tappi di bottiglia in metallo, coperchi metallici, carta stagnola, teglie e vaschette in alluminio.

COSA NON DEVI BUTTARE: giocattoli, sedie di plastica, tubi, secchi e bacinelle e tutti gli oggetti di plastica che non sono imballaggi; tutti quei rifiuti che presentano residui di sostanze pericolose (vernici, colle, ecc.).

RICORDA: schiaccia sempre bottiglie e confezioni in modo da ridurre il volume dei rifiuti. Non è necessario risciacquare gli imballaggi, ma elimina i residui di qualsiasi natura (es. Umido). Imbusta plastica e lattine insieme in sacchi di plastica semitrasparenti.

INGOMBRANTI 

COSA DEVI BUTTARE: TV, computer, monitor, frigoriferi, lavatrici, pompe di calore, scaldabagno, mobili smontati, divani, sedie, materassi legati e reti per letti, biciclette, porte e finestre, piccoli oggetti metallici.

COSA NON DEVI BUTTARE: rifiuti edili, olii minerali, batterie e rottami d’automobili, pneumatici.

RICORDA: prenota il ritiro a domicilio al Numero Verde Gratuito 800 180300,o al numero 070 9375513 oppure via mail: effeambiente.srl@gmail.com.

SFALCI VERDI 

COSA DEVI BUTTARE: scarti di verde ornamentale, fiori recisi, fogliame, erba da sfalcio di prato da conferire in buste compostabili, le ramaglie legate in massimo due fascine della lunghezza di 50 cm max.

COSA NON DEVI BUTTARE: umido organico, materiale non compostabile (plastica, vetro metalli).

RICORDA: conferisci gli sfalci verdi nel circuito della raccolta dell’umido organico il lunedì e il mercoledì.

FARMACI  

COSA DEVI BUTTARE: medicinali scaduti o esauriti, fiale per iniezioni.

DOVE: Via Umberto I 13, Via Umberto 141 e P.zza Pina Piccini (Guardia Medica).

RICORDA: i farmaci non vanno mai buttati nell’indifferenziato, ma solo negli appositi contenitori.