UMIDO ORGANICO            3 VOLTE LA SETTIMANA

COSA DEVI BUTTARE: avanzi di cibo, scarti di cucina, alimenti avariati sia crudi che cucinati, gusci d’uovo, semi e noccioli, fondi di caffè e filtri di the, pane raffermo, ossi e lische, gusci di crostacei, stuzzicadenti, tappi di sughero, fiori recisi e/o secchi, salviette e fazzoletti di carta usati, lettiere di piccoli animali domestici, ceneri spente di caminetti, residui di giardinaggio.

COSA NON DEVI BUTTARE: cibi ancora confezionati, materiali non compostabili (plastici, metallici, ecc.)

RICORDA! i sacchetti per l’umido devono avere, pena il mancato ritiro, la scritta “compostabile”, predisponi foglie e ramaglie in apposite fascine.

VETRO E LATTINE              2 VOLTE AL MESE

 COSA DEVI BUTTARE: bottiglie (senza il tappo), vasi e altri contenitori (senza il coperchio), bicchieri, lattine in alluminio (Al). contenitori in latta. banda stagnata dello scatolame (ad esempio del tonno o dei pelati), tappi di bottiglia in metallo, coperchi metallici, carta stagnola, teglie e vaschette in alluminio. 

COSA NON DEVI BUTTARE: lampadine, neon, specchi, contenitori in pirex, piatti e/o contenitori in materiali ceramici (porcellana. terracotta, ecc.), contenitori in metallo etichettati Te/o F

 RICORDA! svuota sempre bottiglie e scatolette e risciacquale sempre prima di buttarle, non occorre levare le etichette.

CARTA E CARTONE        2 VOLTE AL MESE  

COSA DEVI BUTTARE: cartoni per bevande e altri alimenti (acqua, succhi di frutta, vino, latte, panna, sugo, zuppe, ecc.), vaschette portauova, fogli, volantini pubblicitari, quaderni, giornali, riviste, libri, scatoloni, cartoni delle pizze puliti, imballaggi in Tetra Pack (togliere prima il beccuccio di plastica).

 COSA NON DEVI BUTTARE: carta forno, carta accoppiata (quella usata per confezionare carne e pesce), cartoni delle pizze unti e/o con residui di cibo 

RICORDA! SCHIACCIA sempre scatoloni e confezioni in modo da ridurre il volume dei rifiuti, togli sempre prima di buttarle il cellophane dalle riviste, bottiglie d’acqua e bibite (PET, PE, PP)

 

SECCO        OGNI GIOVEDI’

 COSA DEVI BUTTARE: CD E DVD, videocassette e floppy disk, aghi, bacinelle, batuffoli di ovatta, calze, cerotti, cotton fioc, cosmetici, giocattoli. gomme da masticare. gomme da cancellare, penne, fiori finti, fili elettrici, guanti in gomma, occhiali, rasoi/lamette usa e getta, sacchetti per aspirapolvere, secchi, siringhe, spazzole (per capelli, per abiti, per animali), spazzolini da denti, spugne, stracci e indumenti non riutilizzabili, tamponi per timbri, tappezzerie varie, zerbini, polvere dei pavimenti, ombrelli, lampadine, cartoni di pizza unti e/o con residui di cibo, pannolini e pannoloni, assorbenti, tubetti di dentifricio.

COSA NON DEVI BUTTARE:  tutto ciò che puoi riciclare.

 RICORDA! i sacchetti devono essere semitrasparenti.

 

PLASTICA            2 VOLTE AL MESE

 COSA DEVI BUTTARE: flaconi di shampoo/bagnoschiuma, flaconi di detersivi e vasetti di yogurt, (dopo averli risciacquati) vaschette portauova in plastica, in polistirolo, incarti di merendine e cracker, sacchetti in plastica per pasta, patatine, surgelati, coperchi in plastica di barattoli e contenitori vari di Tetra Pack, buste della spesa, cellophane, pellicole per  imballaggio, cassette e reti per frutta e verdura, imballaggi in ,polistirolo, nylon, imballaggi con le bolle d’aria o in plastica espansa, bicchieri e piatti di plastica non sporchi (prima pulirli con i tovaglioli).

COSA NON DEVI BUTTARE: giocattoli, sedie di plastica, tubi e tutti  gli oggetti di plastica che non sono imballaggi; tutti quei rifiuti che presentano residui di materiali organici (es.: cibi) o di  sostanze pericolose (vernici, colle, ecc.).

RICORDA! schiaccia sempre bottiglie e confezioni in modo da ridurre il volume dei rifiuti, risciacqua sempre bottiglie e imballaggi prima di buttarli.

 INGOMBRANTI – RITIRO A CHIAMATA

COSA DEVI BUTTARE: TV, computer, monitor, frigoriferi, lavatrici, pompe di calore, scaldabagno, mobili, divani, sedie, materassi e reti per letti, biciclette, motorini, porte e finestre, piccoli oggetti metallici

COSA NON DEVI BUTTARE: rifiuti edili, olii minerali, batterie e rottami d’automobili, pneumatici.

RICORDA! per questi rifiuti devi prenotare il ritiro a domicilio, contattando direttamente il Comune!

FARMACI  

COSA DEVI BUTTARE: medicinali scaduti o esauriti, fiale per iniezioni

COSA NON DEVI BUTTARE: le confezioni di cartone (vanno nella carta) e le siringhe (vanno nell’indifferenziato)

RICORDA! i farmaci non vanno mai buttati nell’indifferenziato, ma solo negli appositi contenitori che trovi presso la Farmacia e nel Corso Umberto

PILE E  BATTERIE               

 COSA DEVI BUTTARE: pile a torcia (usate per radio, registratori, torce, giocattoli, sveglie, telecomandi ecc.), pile a bottone (usate per orologi da polso, calcolatrici, ecc.)

COSA NON DEVI BUTTARE: batterie d’auto

RICORDA! le pile non vanno mai buttate nell’indifferenziato, ma solo negli appositi contenitori che trovi in  Piazza Mercato e nel Corso Umberto

… E QUESTI INVECE DOVE VANNO???

 ABITI USATI:  abiti e scarpe usate in buone condizioni – DOVE PORTARLI: nei contenitori appositi che verranno posizionati nel territorio comunale

 OLII ESAUSTI DA CUCINA: olii usati per cucinare gli alimenti – DOVE PORTARLI: in contenitori di plastica ben chiusi all’eco-centro negli orari di apertura

RIFIUTI EDILI: macerie da demolizione, secchi di vernice – DOVE PORTARLI: presso le discariche autorizzate

per piccole quantità (max 1 paiolo) anche presso l’eco-centro comunale negli orari di apertura

OLII MINERALI/BATTERIE D’AUTO: olii/batterie usati per l’auto – DOVE PORTARLI: presso le officine autorizzate

ROTTAMI D’AUTOMOBILI: lamiere e parti varie di automobili – DOVE PORTARLI: presso gli auto-demolitori autorizzati

PNEUMATICI: gomme di cicli, automobili e mezzi da lavoro – DOVE PORTARLI: presso i gommisti autorizzati

per ulteriori informazioni contattateci alla nostra email effeambiente@gmail.com, oppure chiamateci al numero 070 9375513